Petrolio: scende sotto 52 dollari con rafforzamento dollaro

Wti a 51

(ANSA) – ROMA, 11 GEN – Il prezzo del petrolio è in calo questa mattina, spinto al ribasso dal rafforzamento del dollaro. Il Wti è sceso a 51,75 dollari al barile (-0,9%) dopo aver guadagnato la scorsa settimana il 7,7%. Il Brent ha perso invece l’1,4% attestandosi a 55,19 dollari. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.