Pezzetti di vetro nel thermos del té, due ambulanze alle elementari

Ambulanza

Sono giornate di apprensione per i bambini e i genitori degli studenti delle scuole comasche, non soltanto ad Albate.

Nel primo pomeriggio di oggi sono arrivare due ambulanze alle elementari di via Della Fontana, a Senna Comasco.

Hanno soccorso quattro bambine tra i 7 e gli 8 anni e un bambino di 8. Soltanto un grande spavento per fortuna, per studenti, maestre e genitori, in una storia che ha dell’incredibile.

La terza elementare di Senna, aveva programmato una gita a Como per la Città dei Balocchi, questa mattina. Era prevista una pausa per la merenda. Durante il ristoro, uno dei giovani studenti ha bevuto del té caldo, che aveva portato da casa all’interno di un thermos.

Lo ha offerto anche a altri quattro compagni. In seguito uno dei bambini si è accorto che il thermos si era rotto e della presenza di piccoli frammenti di vetro sul suo fondo. L’allarme è stato immediato, tra le maestre e i genitori dei cinque studenti, ad iniziare dalla madre che aveva preparato il té.

Comprensibile la preoccupazione dei genitori e delle insegnanti, che al ritorno dalla gita hanno chiesto l’intervento del 112. A Senna sono arrivate le ambulanze della Croce Rossa di Montorfano e della Croce Azzurra di Como, oltre ai carabinieri della compagna di Cantù. I bambini sono stati visitati con cura. Erano in perfette condizioni di salute. Considerato il lasso di tempo trascorso tra l’ingestione del the e la visita medica, sono stati scongiurati rischi per la salute dei cinque. Per nessuno dei cinque sono stati necessari ulteriori accertamenti diagnostici. Anche le mamme, che hanno vissuto con grande e comprensibile apprensione, lunghi momenti, si sono tranquillizzate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.