Piantagione di marijuana in casa: 43enne di Rebbio patteggia due anni

Il tribunale di Como

Il tribunale di Como Il tribunale di Como

In casa (in via Varesina a Rebbio) la guardia di finanza gli aveva trovato 20 piante di marijuana, 7 stecche di hashish e 3 panetti della stessa sostanza stupefacente più materiale per il confezionamento delle dosi.

Un 43enne del quartiere cittadino era finito nei guai per questo motivo. Questa mattina ha definito la propria posizione, patteggiando davanti al giudice di Como la pena di 2 anni con 4.000 euro di multaI fatti contestati all’accusa risalgono mese di ottobre del 2017. 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.