Piazza Gobetti, ripulita la vasca della fontana

alt

Dopo la segnalazione su Etv

La potenza della televisione, verrebbe da dire. È bastata la segnalazione lunedì sera, al telegiornale di Espansione Tv, per riportare il decoro in piazza Gobetti. Un cittadino aveva segnalato alla redazione le precarie condizioni della fontana della centralissima piazzetta.
Problemi non legati, questa volta, ai periodici blitz dei writers: la fontana viene infatti ripetutamente imbrattata con scritte vergate con la bomboletta o con semplici pennarelli indelebili. Negli ultimi giorni invece

l’elemento di arredo urbano era diventato problematico dal punto di vista sanitario: rifiuti abbandonati nell’acqua putrida che colma la vasca senza defluire correttamente nello scarico, oltre a mozziconi di sigarette, cartacce e resti di cibo. L’odore che sprigionava la fontana era nauseabondo. Anche i giovani, che di solito sostano nella piazzetta, evitavano di sedersi nei pressi della vasca. E con l’arrivo della primavera l’acqua potrebbe far proliferare le zanzare. L’intervento di Palazzo Cernezzi è stato però rapido. Ieri la vasca della fontana è stata ripulita.
«L’acqua della fontana non scorre – aveva spiegato l’assessore all’Ambiente, Bruno Magatti – e così si possono creare questi problemi. Per le zanzare le temperature sono ancora troppo basse, ma terremo sempre monitorata la situazione». Magatti invita poi i residenti a segnalare tutte le situazioni di degrado. «Chiediamo di fare sapere i problemi direttamente in Comune – dice l’assessore – Vorrei infine ribadire che la città è sporca non perché non viene pulita, ma per il comportamento scorretto dei soliti incivili che rappresentano un costo per le casse pubbliche».

Nella foto:
Sopra, la fontana svuotata ieri (foto Mv). A destra, come si presentava invece nella giornata di lunedì (foto Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.