Picchia la moglie, arrestato 59enne di Albate

Un uomo di 59 anni, al culimine di una lite, ha picchiato brutalmente la moglie, colpendola ripetutatmente alla testa. L’aggressione è avvenuta nella casa della coppia, ad Albate, attorno alla mezzanotte di mercoledì.

L’uomo stesso, vedendo la donna a terra, immobile, ha chiamato la questura in stato confusionale. Intervenuti sul posto, gli agenti hanno chiesto l’intervento del 118 per soccorrere la donna, ricoverata in condizioni gravi all’ospedale di Gravedona. L’uomo è stato arrestato e trasferito al Bassone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.