Cultura e spettacoli

A piccoli passi contro la psicosi

Come “concimare in modo creativo e intelligente la propria vita dopo un esordio psicotico”? Ce lo insegna un comasco, Emilio Eddi, nel suo libro fresco di stampa Il trapianto della quercia (pp. 91, 10 euro) edito a Como da Baj Books. Tra i consigli per venire fuori da situazioni apparentemente inestricabili, ispirati alle dottrine orientali ma anche al messaggio ecumenico di  papa Francesco e al filosofo ginevrino Jean Jacques Rousseau, ce n’è uno netto come un aforisma: “Impara la disciplina di un militare e la creatività di un rivoluzionario”. L’autore ha operato come consulente per l’Azienda Ospedaliera S. Anna di Como, vincendo due premi per la comunicazione nel mondo della salute mentale e collabora con il SerT di Milano per la prevenzione dell’uso di stupefacenti. Il suo è un libro sulla psicosi ma non è per addetti ai lavori né solo per i diretti interessati sul fronte patologico, anzi: l’esperienza del dolore e della marginalità, l’essere tornato a riveder le stella detta consigli utili a tutti e anche in situazioni non drammatiche, perché da vicino nessuno può dirsi detentore di una normalità più presunta e teorica che raggiungibile tangibilmente nella realtà. Il libro per recidere le radici malate e ripiantare quelle buone consiglia la politica dei piccoli passi, di un quotidiano divenire che porta lo psicotico a prendersi cura di se stesso: occorre per farlo formulare riti, ripulire mente e corpo, individuare i luoghi della casa e dello spirito dove rigenerarsi, soli, lontano dal rumore del mondo, per rientrare  poi nel flusso della vita a testa alta quali animali sociali, anche sul palcoscenico di Internet.

La copertina del volume

1 gennaio 2018

Info Autore

Lorenzo

Lorenzo Morandotti lmorandotti@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto