Pioggia di poesie sul lungolago malato

Misteriosa iniziativa
Il lungolago martoriato dal cantiere delle paratie antiesondazione da ieri è anche una galleria di poesie. Una sorpresa, simile a quella andata in scena nello stesso periodo dell’anno scorso, ha accolto infatti residenti e turisti ieri mattina, lungo il tratto di passeggiata sistemata dagli “Amici di Como”.

Sul vecchio marciapiede, appese a un filo, sono apparse decine di poesie di autori celebri scritte a mano su fogli di carta. Della manifestazione “Notte poetica 2014” è ignoto l’autore.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.