Pioltello, i pendolari al presidente Mattarella: «Venga nei luoghi della tragedia»
Cronaca

Pioltello, i pendolari al presidente Mattarella: «Venga nei luoghi della tragedia»

Il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

«Un gesto di vicinanza concreta come segno inequivocabile che lo Stato è con noi, che non dimentica, che persegue in ogni modo la verità sull’accaduto e che, soprattutto, farà di tutto affinché non si ripeta». È la richiesta inviata al presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, dai Comitati dei pendolari della Lombardia, tra cui quelli comaschi delle linee ferroviarie Milano-Asso, Como-Lecco e Chiasso-Como-Milano, dopo il drammatico incidente di Pioltello. I pendolari invitano il capo dello Stato a venire sul luogo della tragedia, auspicando un suo intervento diretto per fare chiarezza sull’accaduto. Dopo «il terribile deragliamento del 25 gennaio, che ha causato tre vittime, numerosi feriti e che ci ha scosso profondamente, ci permettiamo di chiederle un suo diretto e forte intervento nei luoghi della tragedia», scrivono i pendolari nella lettera inviata a Mattarella.

«I Comitati dei pendolari lombardi hanno più volte messo in risalto le necessità di un intervento serio e qualitativamente soddisfacente sia sulla rete ferroviaria sia per quanto riguarda lo stato del materiale rotabile – si legge ancora nella missiva – Non sempre le nostre osservazioni e le nostre critiche sono state correttamente valutate e hanno avuto la giusta attenzione da parte delle istituzioni locali e delle aziende coinvolte. Anzi, troppo spesso le nostre rimostranze hanno avuto come risposta il silenzio oppure, peggio ancora, battute e commenti che tendevano a minimizzarle. Dai passaggi a livello bloccati, ai freni mal funzionanti e alle porte guaste, tutto è facilmente sottovalutabile finché l’incidente grave non arriva a ricordarci quanto invece la manutenzione debba sempre essere al centro dell’attenzione, per salvaguardare le vite di chi viaggia ogni giorno sui mezzi di trasporto pubblici».

30 gennaio 2018

Info Autore

Marcello Dubini

Marcello Dubini mdubini@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto