Piscina di Muggiò: il Comune paga 95mila euro

Como Nuoto pallanuoto piscina di Muggiò

La piscina di Muggiò, chiusa da oltre un anno mezzo, continua a pesare sulle casse del Comune che dovrà pagare alla Federazione Italiana Nuoto 95mila euro per lavori di manutenzione. A giugno del 2019 è scaduto l’accordo con il Comitato Regionale Lombardo della Fin per la gestione della struttura ma al fine di mantenere «attivo l’impianto per scongiurare il pregiudizio irreparabile conseguente al fermo» – come si legge nella determina dirigenziale – la Federazione per il periodo dal 1 luglio 2019 a dicembre dello stesso anno ha sostenuto le spese di manutenzione. Ora dunque Palazzo Cernezzi dovrà pagare 95mila euro come ristoro delle spese sostenute durante il semestre di due anni fa. Intanto entro fine mese si attende la perizia sullo stato della piscina per avere un quadro sulle condizioni dell’impianto e per capire se sarà possibile riaprire.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.