Più iscritti agli istituti professionali

UN BAGNO DI CONCRETEZZA
Ho letto sul vostro giornale che aumentano gli iscritti alle scuole superiori di tipo professionale e, in parallelo, diminuiscono quelli ai licei. Non so se questo accade per la situazione di crisi di molte famiglie, impossibilitate a mantenere i figli negli studi fino all’università. Mi sembra però una tendenza apprezzabile, che definirei senz’altro “saggia”. Troppi genitori e troppi ragazzi, per troppi decenni, hanno privilegiato la laurea, come feticcio, e facoltà prive di sbocchi professionali. Oggi, finalmente, qualcuno capisce che è meglio avere in mano un mestiere.
Lettera firmata

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.