Polvere di stelle

moviGrillo non sfonda sul Lario: ecco perchè

Nel Comasco il movimento di Beppe Grillo si afferma meno che altrove. Secondo Fabio Barone, uno dei volti lariani del nuovo partito, ciò è dovuto anche alla vicinanza con la Svizzera, «che in tempi di crisi è un formidabile paracadute per lavoro ed economia».

 

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.