Ponte di Cantù-Asnago: partiti i lavori di consolidamento

Sono iniziati questa mattina i lavori di consolidamento strutturale del ponte sui binari della ferrovia a Cantù Asnago, lungo la provinciale che collega la Città del mobile con Cermenate.
Il viadotto è stato chiuso al traffico e resterà inagibile fino al 31 gennaio, data prevista di fine lavori. Oggi, nella prima giornata di stop, non si sono registrate situazioni critiche nella viabilità delle aree circostanti.
I percorsi alternativi individuati dalla Provincia, ente proprietario del ponte sulla linea ferroviaria Chiasso-Como-Milano, prevedono il passaggio da Cucciago o il transito lungo la Novedratese.
Per quanto riguarda i bus, da segnalare che la linea Cantù-Lomazzo (C84), gestita da Fnm Autoservizi, è stata spezzata in due tratte distinte in corrispondenza della stazione di Cantù Cermenate: una corsa collegherà Lomazzo con il lato Ovest della stazione, prima del ponte; l’altra andrà dalla stazione (lato Est) a Cantù. Per passare da un bus all’altro, i passeggeri devono utilizzare il sottopasso ferroviario.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.