Ponte di Cantù Asnago, riapertura anticipata
Territorio

Ponte di Cantù Asnago, riapertura anticipata

Riaprirà in anticipo sui tempi inizialmente previsti il ponte sui binari della ferrovia a Cantù Asnago lungo la provinciale che collega la Città del Mobile a Cermenate.
Lo stop al traffico si era reso necessario per i lavori di consolidamento strutturale. Opere coordinate da Villa Saporiti. Il viadotto doveva, secondo le previsioni, rimanere chiuso fino al 31 gennaio, mercoledì della prossima settimana.
«Abbiamo notizie positive dal cantiere – spiega l’ingegnere Bruno Tarantola, dirigente dell’ufficio tecnico di Villa Saporiti – entro fine settimana saremo in grado di riaprire, in anticipo sui tempi. Anzi potremmo riaprire addirittura nella giornata di giovedì».
I lavori di consolidamento sono stati meno impegnativi del previsto oppure è stata la situazione meteo favorevole a consentire un’accelerazione dei tempi del cantiere?
«Sicuramente siamo stati bravi a organizzare il lavoro – dice Tarantola – Per quanto riguarda l’entità dell’opera, la situazione era stata ampiamente monitorata e non vi sono state sorprese in positivo o in negativo. Chiaramente il meteo di questi giorni ci ha aiutato. La possibilità di operare in continuità, senza fermi o rallentamenti sul cantiere a causa delle intemperie è stata determinante», conclude il dirigente della Provincia.
Dall’avvio del cantiere vi erano stati problemi per la viabilità, pur senza la temuta paralisi dell’asse tra Cantù e Cermenate. I percorsi alternativi individuati dalla Provincia prevedono il passaggio da Cucciago o il transito lungo la Novedratese. La linea Cantù-Lomazzo (C84), gestita da Fnm Autoservizi, è stata invece “spezzata” in due.

24 gennaio 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto