Ponte Genova: sprint finale per pile

Issata ottava campata

(ANSA) – GENOVA, 7 FEB – Sprint finale per i lavori alle pile del nuovo Ponte sul Polcevera a Genova. Sono ormai in fase di completamento le pile 12 e 17 dell’opera costruita da Salini Impregilo e Fincantieri attraverso la joint venture PerGenova. Venti cantieri all’opera in contemporanea e su più fronti, sottoterra, in elevazione e in quota che con queste ultime due pile completano le 18 strutture in calcestruzzo, alcune alte più di 40 metri che con le fondazioni possono essere paragonate a un grattacielo di circa 90 metri. Lavori che procedono in parallelo al varo degli impalcati. È stata issata oggi l’ottava campata, la terza a levante nell’area di Parco Campasso, tra le pile 13 e 14 e del peso di circa 456 tonnellate: la prima campata del ponte sotto cui i genovesi potranno passare e vedere il viadotto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.