Pool Comense, oggi il recupero contro Priolo

Basket donne
«Occhio a Priolo, oggi per noi non sarà facile». Un monito che suona da domenica nello spogliatoio del Pool Comense. Lo ha lanciato coach Loris Barbiero in vista del recupero che va in scena questa sera alle ore 20.30 a Casnate, dove la squadra nerostellata ospita la squadra siciliana allenata da Santino Coppa.
Un’occasione troppo importante da fallire per la Comense che, in caso di vittoria, si ritroverebbe da sola al terzo posto in classifica. Ma Barbiero ammonisce: «Questa sfida è ricca di insidie perché non siamo abituati a giocare ogni tre giorni e poi perché Priolo ci creerà non poche difficoltà con la sua alternanza di difese miste. Servirà grande concentrazione».
Il tecnico è sicuro che la testa delle sue giocatrici non sarà rivolta al big match di domenica a Schio contro la Famila che stasera, vincendo l’anticipo con Parma, potrebbe restare da sola in testa. «La partita di oggi è più importante rispetto a quella con Schio e lo sanno anche le giocatrici: se non lo hanno capito e non lo dimostreranno in campo, allora sarà colpa mia perché vorrà dire che non ho trasmesso loro le giuste motivazioni».
Comense in striscia positiva da quattro turni e imbattuta al Palasampietro, dove ha colto cinque vittorie.
Nella formazione ospite ci saranno due ex: la lunga Valentina Fabbri e la giovane play classe ’91 Elena Bestagno che ha vissuto ben cinque stagioni in maglia nerostellata debuttando in serie A1 e vincendo anche uno scudetto giovanile.

Andrea Piccinelli

Nella foto:
Santino Coppa, coach di Priolo

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.