Pop.Bari: corteo protesta azionisti

Accuse a Bankitalia per acquisizione Tercas

(ANSA) – BARI, 18 DIC – Hanno percorso in corteo Corso Cavour a Bari, da una delle filiali della Banca Popolare di Bari, sino alla sede centrale, circa cento azionisti e risparmiatori dell’istituto di credito barese, commissariato nei giorni scorsi, che si ritengono truffati e che per questo stanno protestando. "Ladri, ridateci i nostri soldi" urlano davanti all’ingresso della sede centrale, al termine del corteo, chiedendo ai commissari di essere ricevuti in delegazione. Passando davanti alla Banca d’Italia, hanno chiesto attraverso un megafono "dove erano gli organi di vigilanza, che faceva Bankitalia quando si acquisiva Tercas che era una banca colabrodo?".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.