Porta la marijuana all’interno del Bassone: denunciata 40enne

Il carcere del Bassone

Il carcere del Bassone Il carcere del Bassone

Ha tentato di portare della sostanza stupefacente all’interno del carcere del Bassone di Albate. Gli agenti della penitenziaria l’hanno però scoperta e denunciata a piede libero. Si tratta di una 40enne di Cantù che si era recata all’interno della casa circondariale comasca per un colloquio.

L’episodio risale alle scorse ore. Protagonista una donna brianzola che evidentemente pensava di riuscire a ingannare i controlli del Bassone. Nelle mani degli agenti invece sono finiti 11 grammi di marijuana. Droga che la donna di Cantù molto probabilmente intendeva passare a un detenuto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.