Posta, lettere accumulate per lo sciopero degli straordinari

poste consegna

La posta inizia già ad accumularsi negli uffici. Sono bastati pochi giorni di sciopero degli straordinari nell’ambito del recapito per iniziare a sentire le conseguenze. Sono i primi effetti dell’astensione dal lavoro dei postini – dal 26 aprile al 25 maggio – che non garantiranno per tutto il periodo gli straordinari e neanche le prestazioni aggiuntive. A complicare ulteriormente la situazione «da lunedì 2 maggio anche gli operatori degli uffici postali inizieranno una protesta analoga che si protrarrà sino al 25 maggio», spiega Stanislao Pisani, responsabile Cisl Slp dell’area comasca.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati