Posticipo, Alessandria corsara a Livorno. Domenica Como-Pro Sesto

Como Livorno

Il turno infrasettimanale di campionato in cui il Como è rimasto forzatamente a riposo, si è chiuso ieri con la disputa delle ultime due gare. Carrarese e Grosseto hanno pareggiato 0-0, mentre l’Alessandria si è imposta per 1-0 sul campo del Livorno.
Grazie a questa affermazione i “grigi” piemontesi hanno scavalcato in classifica la Pro Patria e ora sono al quinto posto a quota 47 punti, alle spalle del quartetto di testa composto da Como (55), Pro Vercelli (53), Renate (51) e Lecco (50). I lariani, come è noto, con un caso di Covid e quattro sospetti (poi risultati negativi) è stato fermato dall’Ats alla vigilia della partenza per la trasferta di Olbia. Il match in Sardegna potrebbe essere recuperato a metà della prossima settimana.
L’attenzione è ora tutta sul derby di domenica contro la Pro Sesto, compagine che è stata a lungo ferma a causa del Covid e che ora si sta sottoponendo a un tour del force per disputare tutti gli incontri saltati.
Nel turno infrasettimanale l’undici milanese ha pareggiato 0-0 contro la Pro Patria. Il nuovo confronto con i lariani, che avranno il vantaggio di essere più riposati, è in programma alle 15 allo stadio Sinigaglia.
Le tre inseguitrici saranno invece impegnate alle 17.30. La Pro Vercelli affronta in trasferta la quartultima, la Pistoiese, a caccia di punti preziosi per cercare di uscire dalla zona playout.
Match fuori casa anche per il Lecco, che gioca a Novara, squadra al 14° posto, che invece ha lo obiettivo di non farsi coinvolgere negli spareggi nella parte bassa della classifica. Partita interna, infine, per il Renate che riceve la Carrarese, grande delusa di questo campionato, ora undicesima, che quantomeno cercherà di chiudere la regular season tra le prime dieci, nei playoff. Sulla carta sarà quindi un interlocutore oltremodo determinato.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.