Premiazioni Aci, sicurezza stradale in primo piano

Ieri a Villa Gallia – La giornata dell’automobilista
La sicurezza stradale in primo piano alla “Giornata dell’automobilista”, la tradizionale premiazione voluta dall’Aci di Como riservata a veterani, benemeriti della strada e forze dell’ordine, ieri in città a Villa Gallia. A fare gli onori di casa, il numero uno di Aci Como, Riccardo Gelera, affiancato dal direttore Giuseppe Pianura. Tra gli ospiti, il prefetto di Como, Michele Tortora.
Gelera, nel suo discorso, si è soffermato sull’impegno dell’Aci per la sicurezza, presentando le
iniziative in corso.
«Attraverso l’autoscuola “Ready to go” – ha spiegato, stiamo organizzando corsi nelle scuole, completamente gratuiti, per ottenere il patentino. Sono previste 15 ore di lezione e una prova pratica. Un impegno che stiamo portando avanti con i più importanti istituti lariani».
C’è poi la campagna nazionale TrasportAci per i bambini. «In questo caso la sensibilizzazione è negli asili – ha aggiunto Gelera – e nelle scuole elementari per quanto riguarda l’uso del seggiolino».
Il presidente ha poi detto: «Sul fronte della sicurezza stradale c’è ancora molto da fare. Negli ultimi dieci anni la mortalità è diminuita del 44%, ma l’obiettivo era il 50%. Ecco perché è necessario insistere su questo fronte».
Dal canto suo, il prefetto Tortora ha ringraziato l’Aci per il suo impegno e ha insistito sul tema prevenzione: «Insisteremo con i controlli, soprattutto quelli del sabato sera sulle strade», ha tenuto a sottolineare.
Per quanto riguarda le premiazioni, come da tradizione sono stati ricordate tutte le forze dell’ordine e i servizi di emergenza sanitaria impegnati sulle strade. Riconoscimenti per i veterani del volante: quelli di più lungo corso erano Giorgio Bonanomi (patente dal 1947), Pietro Ravaglia (1950), Gianpaolo Legramandi (1951), Fabio Castelli (1952) e, tra le donne, Rosa Olandese (1963) e Luciana Albonico (1971).

Massimo Moscardi

Nella foto:
Foto di gruppo per i premiati dall’Aci di Como in occasione della “Giornata dell’automobilista”, ieri a Villa Gallia (foto Mv)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.