Premier,realizzare agenda,no a Conte ter

Non ho sentito nessuno di Iv ma le mie porte sono sempre aperte

(ANSA) – ROMA, 14 FEB – "Io ho la responsabilità di governo e ho chiesto la fiducia per realizzare un programma. Che senso avrebbe lavorare ad un Conte ter?". Lo ha detto il premier Giuseppe Conte alla Conferenza per il Sud. "Non ho sentito nessuno di Iv ma considerate che eravamo prima in riunione a palazzo Chigi e poi sono partito per venire qui: ma le mie porte sono aperte".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.