Premio “Merini” a Brunate, il 23 marzo la premiazione

Alda Merini

Oltre mille partecipanti, cinquantasei finalisti e anche 800 firme raccolte per intitolare ad Alda Merini un tratto della mulattiera tra Como e Brunate che fece conoscere i suoi nonni. Sono i numeri di un’edizione davvero speciale del Premio Internazionale di Letteratura di Brunate: la settima, che coincide con il decennale della morte della poetessa. Si terrà sabato 23 marzo alle ore 15 presso l’Auditorium della biblioteca, la premiazione. Da Brunate, il “Balcone sulle Alpi”, prende infatti origine la storia della poetessa, poiché in paese dimoravano i nonni paterni ed è con il premio a lei dedicato che Brunate la ricorda insieme a chi l’ha conosciuta e a chi le ha voluto bene. Ingresso libero.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.