Prende a pugni il mendicante in piazza Volta: 45enne comasco denunciato

Polizia di Stato

Ha aggredito il questuante albanese che chiedeva l’elemosina. Un 45enne di Como è stato denunciato a piede libero dalla polizia per lesioni e minacce. Il fatto nella serata di lunedì in piazza Volta.

Il comasco, infastidito dall’uomo che chiedeva qualche spicciolo, ha reagito colpendolo con pugni al volto. Violenza proseguita anche dopo l’intervento di due camerieri che avevano assistito alla scena.

Su posto sono arrivate le volanti che hanno individuato l’aggressore denunciandolo. Il ferito è stato medicato sul posto dal 118 ma non ha voluto farsi trasportare al pronto soccorso. Le indagini hanno appurato che il comasco deteneva anche tre pistole che gli sono state ritirate.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.