Primo bacino. Domenica regata giovanile

Canottaggio
Una regata di canottaggio domenica prossima, sulle acque del primo bacino del Lago di Como, per chiudere le celebrazioni dei 120 anni della Lario e per i 110 della Canottieri di Cernobbio.
È attesa la partecipazione di circa 300 atleti, per un totale di 40 regate sulla distanza di 500 metri valide per le categorie giovanili degli Allievi e dei Cadetti, oltre che per i Master.
Il programma parte alle 9.30. Gli start vengono dati ogni 7 minuti, per circa cinque ore di appassionanti competizioni con le giovanissime leve del remo lombardo. Sono previste prove in singolo, 7,20 doppio, due senza, quadruplo, quattro senza e il gran finale con gli otto categoria Cadetti. Al termine di ogni sfida le premiazioni nella sede della Lario.
È una regata che viene disputata in questo periodo, ma che, dal prossimo anno, potrebbe avere luogo in primavera inoltrata. Quest’anno, infatti, il calendario remiero è stato anticipato ed è stato disegnato in sintonia con la preparazione per le Olimpiadi di Londra.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.