Primo charter post-blocco da Ue a Cina

Partito da Francoforte con 200 lavoratori e famiglie

(ANSA) – FRANCOFORTE SUL MENO, 29 MAG – Un primo volo charter gestito dalla compagnia di bandiera tedesca Lufthansa e con a bordo passeggeri europei è partito stasera per la Cina dopo settimane di blocco, dall’hub tedesco di Francoforte, trasportando circa 200 lavoratori e le loro famiglie. La Cina proprio questa settimana ha deciso di allentare un limite sui voli in entrata fissato a 407 a settimana. Ma anche con il triplo degli arrivi in arrivo da giugno, il numero rimane una frazione delle circa 9.000 tratte a settimana gestite dagli aeroporti del paese prima della pandemia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.