Problemi con gli stipendi: sciopero dei giocatori di Cantù
Sport

Problemi con gli stipendi: sciopero dei giocatori di Cantù

Una giornata all’insegna del caos in casa della Pallacanestro Cantù, con i giocatori che nel pomeriggio di oggi hanno deciso di non allenarsi. Uno sciopero per il ritardo nei pagamenti da parte della società. Dopo l’allenamento del mattino la squadra ieri ha scelto di incrociare le braccia e di non svolgere la seduta prevista nel pomeriggio. Il motivo, come detto, quello degli stipendi, con un mix di problemi: tra chi li ha ricevuti in forte ritardo e chi ancora non ha visto i soldi. Da par suo il general manager Tony Cappellari ha mostrato ricevute di pagamenti che «nel frattempo sono stati fatti, anche se ci vorrà ancora qualche giorno per vedere accreditati i soldi» spiega il dirigente. Ma la squadra, in ogni caso, ha optato per lo sciopero.

24 Ottobre 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dicembre: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto