Processo paratie: astensione degli avvocati. La sentenza slitta a dopo Natale

La palizzata eretta sul lungolago ai tempi dei lavori per le paratie

L’astensione dalle udienze degli avvocati delle Camere Penali, in lotta contro la modifica della prescrizione voluta dal Governo, ha fatto slittare il processo in calendario questa mattina sulle paratie del Lago di Como.

L’udienza era riservata alle arringhe delle difese. Il Collegio non ha potuto fare altro che prendere atto della situazione e rinviare tutto al prossimo mese di dicembre.

Lo slittamento dell’udienza di oggi avrà ovvie ripercussioni anche sulla sentenza, che a questo punto non potrà più arrivare prima di Natale. Verosimile ora uno spostamento alla prima metà di gennaio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.