Processo violenza studentesse, in appello condannato per ex cc

Inflitti 4 anni e mezzo

(ANSA) – FIRENZE, 04 FEB – Condanna in appello a 4 anni e 6 mesi di reclusione per l’ex carabiniere Marco Camuffo, uno dei due militari accusati di aver violentato due studentesse Usa nella notte tra il 6 e il 7 settembre 2017 a Firenze, dopo averle riaccompagnate a casa con l’auto di servizio dopo averle incontrate fuori da una discoteca. In primo grado Camuffo era stato condannato in abbreviato a 4 anni e 8 mesi. La diminuzione di due mesi della pena è dovuta all’esclusione da parte dei giudici dell’aggravante della violazione dei doveri d’ufficio, reato per il quale Camuffo è già stato condannato dal tribunale militare. L’altro ex militare accusato delle violenze, Pietro Costa, è stato condannato in primo grado a 5 anni e 6 mesi il 20 febbraio scorso in in processo con rito ordinario. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.