Profughi al lavoro in scuole e aree verdi

Convenzione tra Caritas e Palazzo Cernezzi
Profughi al lavoro nelle scuole e nelle aree verdi della città. La giunta di Palazzo Cernezzi ha firmato una convenzione con la Caritas che prevede l’impiego, già dai prossimi giorni, di otto tra i richiedenti asilo del Nord Africa ospitati a Como per interventi di manutenzione e sistemazione nei plessi scolastici e nei parchi cittadini. Gli immigrati si occuperanno soprattutto della tinteggiatura di aule e spazi scolastici e della pulizia
e manutenzione del verde. Palazzo Cernezzi acquisterà il materiale mentre la Caritas si farà carico del finanziamento delle borse lavoro.

Anna Campaniello

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.