Prorogata la mostra in Biblioteca

Alcuni dei libri rari in mostra nella biblioteca di Como

Alcuni dei libri rari in mostra nella biblioteca di Como Alcuni dei libri rari in mostra nella biblioteca di Como

Prorogata fino al 22 febbraio la mostra di stampe e libri illustrati a cura di Chiara Milani nella biblioteca civica di piazzetta Venosto Lucati a Como. Si tratta di un grand tour visuale emozionante, fra archi di trionfo, antiche porte, mura diroccate, resti di antichi fasti (vedi il nostro castello Baradello nel Parco Spina Verde). Frammenti del passato come scenografie della memoria, carte d’identità, mappe di percorsi immaginari e immaginifici. La nuova mostra si intitola “Vedute di Antichità. Città e monumenti antichi nelle stampe e nei libri illustrati dei secoli XV-XIX” ed è come detto a cura di Chiara Milani, direttrice scientifica della struttura, con un testo di Barbara Cermesoni, Conservatrice del Civico Museo di Erba.
La mostra visitabile con ingresso gratuito negli orari della biblioteca, prosegue il ciclo di mostre bibliografiche a cura di Chiara Milani che valorizza il ricco patrimonio storico della collezione lariana.  Il patrimonio documentario della Biblioteca civica di Como di piazzetta Venosto Lucati ha oltre 350 anni di storia, è di circa 400.000 volumi (nelle foto, alcuni del libri esposti nella mostra in corso). Le opere acquisite prima del 1997 sono circa il 70% del totale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.