Prostituzione: arrestato 53enne latitante cinese

OPERAZIONE TRA CANZO E ERBA
Era latitante dal giorno dell’operazione dei carabinieri che aveva sgominato un gruppo di cinesi poi accusate a vario titolo di favoreggiamento e sfruttamento della prostituzione in appartamenti di Canzo e Erba. L’intestatario degli affitti, un 53enne residente nel Milanese dove le ragazze si prostituivano, è stato individuato e arrestato mentre entrava in una banca del capoluogo meneghino. La donna che gestiva un appartamento di Canzo ha invece scelto di patteggiare la pena di due anni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.