Prostituzione, arrestato un boss del racket a luci rosse

prostituzioneUn albanese di 26 anni è stato arrestato questa notte, nell’ambito dell’operazione Road Girl per il contrasto allo sfruttamento della prostituzione.
L’indagine ha permesso di individuare nell’uomo uno dei personaggi principali del racket a luci rosse nella provincia lariana. L’albanese posizionava le donne sfruttate nei luoghi che riteneva più adatti e le controllava durante l’attività.
Arrestato per favoreggiamento alla prostituzione è stato accompagnato dagli uomini della Squadra Mobile al Carcere del Bassone di Como.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.