Prototipi, chiusura a Imola. Il podio nel mirino di Davide Uboldi

Davide Uboldi

Ultimo atto, all’autodromo di Imola, per il Campionato italiano Prototipi. Tra i protagonisti ci sarà, ancora una volta, il comasco della Scuderia del Lario Davide Uboldi, che andrà a caccia della prima vittoria stagionale.
Un 2020 sfortunato per Davide, sempre ai vertici nelle singole gare, ma spesso protagonista di episodi sfortunati, con uscite di strada causate da altri concorrenti che alla fine sono sempre stati sanzionati. Incidenti che di fatto hanno tolto al comasco la possibilità di poter lottare per il successo finale nella serie tricolore, di cui è stato campione per ben quattro volte. In precedenza, esattamente venti anni fa il 47enne di Rovellasca aveva conquistato anche il Tricolore di Formula 3.
Sulla pista del recentissimo Gran Premio F1 di Emilia Romagna l’appuntamento vale una stagione per ben quattro piloti lanciati ad un’appassionante volata finale per lo scudetto 2020, guidata di misura da Giacomo Pollini.
Il campione in carica ha ora 6 punti su Danny Molinaro e Federico Scionti, mentre Lorenzo Pegoraro segue a 21 lunghezze dalla vetta.
Il programma del fine settimana prevede due corse, ognuna da 25 minuti più un giro del tracciato. Per Uboldi, come detto, l’obiettivo è chiudere la stagione con un piazzamento di prestigio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.