Psico-setta, 2 condanne e 8 assoluzioni

Esercizio abusivo professione medica per la guru e il compagno

(ANSA) – CAGLIARI, 26 FEB – Otto mesi con sospensione condizionale della pena per esercizio abusivo della professione di medico e psicologo per l’architetta di Orgosolo Lucia Dettori e sei mesi per il suo compagno Luigi Franceschini. Poi una pioggia di assoluzioni dal reato di associazione a delinquere per tutti gli otto imputati. È la sentenza emessa dal collegio del tribunale di Nuoro nel processo sulla presunta psico-setta "Onde Delta". Un verdetto arrivato dopo un’ora di camera di consiglio e le repliche del pm Giorgio Bocciarelli e due dei difensori degli imputati, Angelo Magliocchetti e Mario Lai. Assente al momento della lettura della sentenza Lucia Dettori, ritenuta dall’accusa fondatrice e guru del gruppo. C’erano invece Michela Dettori, sorella di Lucia, Luigi Franceschini, Stefania Seddone e Cristian Cesaroni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.