"Miniartextil" protagonista a Montrouge presso Parigi

ARTE DA ESPORTAZIONE
La rassegna comasca internazionale di arte tessile “Miniartextil” sbarca per l’ottava volta nella capitale francese, e in uno dei suoi quartieri periferici, Montrouge, è protagonista fino al prossimo 24 febbraio. Organizzata da Nazzarena Bortolaso e Mimmo Totaro dell’associazione culturale Arte&Arte (insignita dell’Abbondino d’Oro), e curata dal critico d’arte Luciano Caramel, la mostra è realizzata con il patrocinio del ministero dei Beni e delle Attività Culturali e il sostegno di Comune, Provincia e Camera di Commercio
di Como, oltre a altri enti pubblici e privati.  Montrouge è un vivace centro artistico alle porte di Parigi sede dal 1955 del prestigioso Salon d’Art Contemporain e del Salon Européen des Jeunes Créateurs. Il percorso espositivo è sviluppato nelle sale dell’Hotel de Ville dove sono esposti i 54 minitessili finalisti del concorso – opere di piccolo formato (cm 20x20x20) di artisti provenienti da tutto il mondo selezionate tra 352 progetti pervenuti all’associazione.  Più sette installazioni di grandi dimensioni realizzate da artisti internazionali.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.