“Pericolo di infiltrazioni mafiose”: chiude il Lido di Menaggio

dia“C’è il pericolo di infiltrazioni mafiose” che possano in qualche modo “condizionare le scelte e gli indirizzi dell’impresa”. Motivi che hanno portato il prefetto di Como, Michele Tortora, a chiedere al Comune di Menaggio la fine dell’accordo di appalto per la gestione del “Birrificio” Lido di Menaggio. Una ordinanza ha così imposto per domani alle 10 la fine dell’attività nel pieno della stagione estiva.

“Questa vicenda ci lascia amareggiati e perplessi – sono state le parole del sindaco, Alberto Bobba – Non potevamo non tenere conto del provvedimento del prefetto. Ci stiamo già muovendo per cercare di salvare la stagione”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.