Quest’anno albero o presepe? Ai Balocchi ci sono tutti e due

altLa kermesse natalizia
Quest’anno fai l’albero o il presepe? La Città dei Balocchi ha optato per entrambi i simboli del Natale. Da ieri alle 18 Como ha il suo maestoso abete natalizio in piazza Grimoldi.

Un albero alto 15 metri e vestito interamente di luce, che completa il progetto di illuminazione della 21ª edizione della Città dei Balocchi. Certo, l’abete rosso del Rockefeller Center di New York è più alto, 26 metri, e più pesante, 13 tonnellate, ma il coordinatore del Consorzio Como Turistica, Daniele Brunati confida, con il sorriso, che a causa di questo non venga indetto alcun referendum contro il sempreverde lariano. L’albero, firmato Città dei Balocchi e Clerici Tessuto, sarà acceso fino al 7 gennaio. 

All’accensione, preceduta da una successiva proiezione di “sand art”, erano presenti anche il sindaco Mario Lucini e il presidente degli Amici di Como, Silvio Santambrogio.
La tradizionale manifestazione promossa in collaborazione con il Comune di Como ha fatto vivere ieri la magia del Natale ai tantissimi visitatori che hanno approfittato del sabato senza pioggia per raggiungere il centro. Code per entrare negli autosilo e fila di auto in tutte le strade del centro città.
Albero ma anche presepi, si diceva. Numeri da record per la mostra inaugurata sempre ieri pomeriggio nella chiesa di San Giacomo, in collaborazione con la Curia di Como. Un centinaio le scene della Natività esposte in questa edizione, segno dell’affetto di tanti appassionati e amanti del presepe che hanno messo a disposizione le loro opere. Piccole e grandi, realizzate con materiali diversi, composizioni tradizionali e innovative, un’arte tutta da scoprire. Domani alle 15.30 è prevista una coda al Sacrario degli Sport Nautici di Garzola per un nuovo presepe che sarà visitabile fino a fine febbraio, dalle 9 alle 18. Ieri ha aperto ufficialmente anche il Castello dei Balocchi al Broletto, dove si possono ammirare i 20 cavalli più belli del Museo del cavallo giocattolo di Grandate allestiti su una grande giostra, una mostra che si può visitare il fine settimana dalle ore 10.00 alle 12.30 e dalle 15.00 alle 18.30. Oggi alle 11 arriva la famosa tata della tv, Francesca, al secolo Francesca Valla, che leggerà favole ai bambini. Alle 15.30 da piazza Verdi voli gratuiti in mongolfiera offerti da Bianchi Group, azienda comasca di trasporti che celebra il suo novantesimo compleanno.

Paolo Annoni

Nella foto:
la mostra dei presepi presso la chiesa di San Giacomo (Fkd)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.