Quindicenni e ladri: un arresto e una denuncia

IN VIALE GIULIO CESARE
(m.pv.) Una coppietta di 15enni si è resa protagonista di un fatto di cronaca chiuso con un arresto e una denuncia a piede libero. Lunedì, alle 17.30, i due sono entrati l’Ovs di viale Giulio Cesare e, dopo aver finto di provare indumenti, sono usciti senza pagare e avendo prima rimosso le targhette antitaccheggio. Una placca era però rimasta attaccata alla scarpa di uno dei due giovani e l’allarme è suonato. Immediato l’intervento della sicurezza, e delle volanti della Questura. La ragazzina è stata denunciata per furto aggravato in concorso e affidata ai genitori; il 15enne (con numerosi precedenti penali tra cui ricettazione e resistenza) è stato arrestato con le stesse accuse e accompagnato al carcere minorile “Beccaria” di Milano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.