Raccolta differenziata da record a Como. Ma la riorganizzazione  è al palo
Città, Cronaca, Territorio

Raccolta differenziata da record a Como. Ma la riorganizzazione è al palo

La popolazione della città di Como, nel 2017, si è confermata virtuosa – anche grazie a un monitoraggio più capillare ed efficiente da parte del Comune – sul fronte dell’ecologia.
Ha raggiunto infatti il 72,12% di raccolta differenziata. Un valore ancora più alto, anche se di poco, 72,22%, è stato ottenuto nel primo trimestre del 2018. Rispetto all’anno precedente, il totale dei rifiuti prodotti nel 2017 è passato da 38.895.448 chili a 39.737.930 chili.
I rifiuti indifferenziati erano stati pari a 13.971.550 chili nel 2016 e sono scesi a 11.192.790 nel 2017, mentre la raccolta differenziata è salita dai 24.923.898 chili del 2016 ai 28.545.140 chili del 2017.
Lo ha comunicato ieri la società di gestione dei rifiuti Aprica A2a Ambiente in una conferenza stampa a Palazzo Cernezzi dove hanno partecipato tra gli altri il sindaco Mario Landriscina e l’assessore all’Ambiente e all’Ecologia Simona Rossotti, che ha delega anche al Turismo nella giunta cittadina.
Presto, nella Città murata, verrà introdotto un sistema innovativo di pulizia con un nuovo aspiratore elettrico.
L’amministrazione, intanto, ha annunciato alcune modifiche nei giorni di raccolta, per evitare l’esposizione dei rifiuti nella prima serata e quindi per accompagnare il capoluogo nella sua trasformazione verso una città turistica tutti i giorni dell’anno, anche attraverso il comportamento responsabile degli stessi cittadini nella gestione dei rifiuti.
Novità peraltro già annunciate alcuni mesi fa dall’assessorato all’Ambiente e mai introdotte. A tutt’oggi non è stata indicata una data ufficiale di avvio dei provvedimenti.
Tra le novità, l’installazione in 122 cestini per i rifiuti con posacenere e spegni mozziconi (agli esercenti saranno distribuiti 98 posacenere a colonna). Al via anche l’installazione di 50 dispenser di sacchetti per le deiezioni canine destinati agli spazi verdi.
La distribuzione dei kit gratis di sacchi gialli, sacchi trasparenti e sacchi di carta per la raccolta dell’umido avverrà in maggio, informazioni al servizio clienti di Aprica al numero verde 800.437.678 oppure al numero fisso 031.520760 o mail info@apricaspa.it.

20 Apr 2018

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto