Raccolta rifiuti nelle vie di Como, la sperimentazione diventa definitiva

Rifiuti in città

Rivoluzione raccolta rifiuti nella città di Como, la sperimentazione partita nel mese di luglio diventerà a tutti gli effetti la nuova modalità di raccolta a partire dal primo gennaio del 2019. Lo ha deciso la giunta cittadina. “La sperimentazione ha dato buoni risultati – spiega l’assessore all’Ambiente Marco Galli – Ho incontrato in questi mesi le associazioni di categoria e le assemblee di zona per un confronto con i cittadini e abbiamo deciso di proseguire su questa strada”. Dal 1° luglio scorso, infatti, sono entrati in vigore nuovi giorni e orari di raccolta in alcune zone di Como, un cambiamento voluto dall’amministrazione comasca per risolvere alcune problematiche maggiormente sentite durante la stagione turistica, in particolare la presenza di sacchi e bidoni nelle zone più frequentate della città nell’orario dell’aperitivo e della cena.
La sperimentazione della raccolta rifiuti che fino a sei mesi fa era una novità a partire dal nuovo anno diventerà invece la normalità per i comaschi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.