Radio Maria: padre Livio Fanzaga sospeso dall’Ordine dei Giornalisti

Sei mesi di sospensione dalla professione di giornalista per il direttore di Radio Maria, il sacerdote Livio Fanzaga. La decisione è stata presa dal Consiglio di disciplina territoriale dopo che Fanzaga, in una diretta del 3 febbraio 2016, aveva paragonato la parlamentare Monica Cirinnà (promotrice del disegno di legge sulle unioni civili) come «la donna del capitolo 17° dell’Apocalisse, la Babilonia» (che era una prostituta, ndr) e dicendole: «Signora arriverà anche il funerale», «glielo auguro il più lontano possibile, ma arriverà anche quello». Frasi che «oltrepassano il diritto di critica e costituiscono grave offesa alla persona e al ruolo della Cirinnà». Una critica che «supera ampiamente i limiti della continenza espressiva consentita dalle norme deontologiche».

Articoli correlati