Rally, rombano i motori

altAutomobilismo – Sabato prossimo il Rally del Ticino con tanti comaschi. Piloti di casa nostra protagonisti in tutti i campionati
Un momento di grande vivacità per il rallismo di casa nostra, con piloti protagonisti nei vari campionati nazionali e gli organizzatori delle gare del territorio che stanno predisponendo le loro competizioni. La più vicina è quasi comasca, visto che è in programma venerdì e sabato prossimi nella vicina Svizzera.

Nel Luganese ci sarà infatti la Ronde del Ticino che, oltre a far parte del campionato rossocrociato, è inserita anche nella serie regionale Lombardia Ronde Cup. Dopo le operazioni preliminari di venerdì (verifiche e ricognizioni) sabato sono in programma 7 prove speciali sui tratti “Isone” e “Valcolla”. L’arrivo sarà alle 19.30 in centro a Lugano.

L’elenco iscritti presenta molti  piloti lariani, come da tradizione per questa gara. Tra i più attesi, Felice Re (nella foto, con Robert Kubica), su Citroen DS3 Wrc, vincitore lo scorso anno e attuale leader, in Italia, del campionato Irc, International Rally Cup. Concedere il bis non sarà facile, visto che al via ci sono una decina di auto Wrc, le più competitivi, con tanti bravi driver pronti a lottare per successo: tra loro Franco Uzzeni, Stefano Mella, Gregoire Hotz e Olivier Burri. Da segnalare la presenza, con una Renault Clio, di Kevin Gilardoni, lariano di Grandola, pilota nella Nascar americana, che ha deciso di mettersi alla prova anche nei rally e lo farà proprio nelle competizioni della sua regione.

Sul fronte delle gare lariane la prima, in ordine di tempo, sarà la Ba…relli Ronde, a fine agosto, esattamente i giorni 30 e 31. L’organizzazione sarà affidata alla Val Senagra Corse. Sabato 30 ci saranno le ricognizioni e la partenza-spettacolo da Porto Letizia a Porlezza. Alla domenica sono previsti quattro passaggi sulla prova, di 12 chilometri, da Grandola (località Olzerano) a San Bartolomeo. Porlezza sarà la base logistica, con i riordini (al campo sportivo), il parco assistenza (zona industriale) e arrivo (ancora a Porto Letizia). Anche questa corsa fa parte del campionato Lombardia Ronde Cup.

Il 17 e 18 ottobre, infine, spazio al Trofeo Aci Como-Etv, gara del Campionato italiano Wrc. Rispetto allo scorso anno non mancheranno novità, con il ritorno di uno o più  tratti cronometrati nel Triangolo Lariano – che nel 2013 non era stato inserito – e una logistica che, anche in questo caso, dovrebbe essere imperniata su Porlezza. 

Finora sono andate in scena quattro gare del Campionato italiano Wrc. L’ultima, sabato 21 giugno, è stata il Rally della Marca Trevigiana, che ha visto il successo dei bresciani Luca Pedersoli e Matteo Romano, su Citroen DS3 Wrc. Nella stessa corsa, quarto posto per il comasco Paolo Porro (Citroen C4) e undicesimo per l’altro lariano Marco Roncoroni (Peugeot 207 Super 2000). In classifica generale guida Pedersoli con 57 punti. Porro è sesto a quota 18,  Roncoroni è ottavo a 14.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.