“Rane rosa”, unico buon risultato del fine settimana per la pallanuoto comasca

Como Nuoto femminile

L’onore della pallanuoto cittadina, almeno per lo scorso fine settimana, è stato salvato dalle ragazze della Como Nuoto (nella foto), che hanno strappato un pari nella prima giornata del campionato di serie A2 femminile. Nell’impegnativa trasferta di Sori, infatti, le “Rane rosa” hanno pareggiato per 7-7 contro una formazione molto accreditata per la promozione finale. Un buon inizio per le ragazze di coach Stefano Pozzi che ora sono attese dal match interno con il Lerici, in programma domenica prossima a Muggiò.
Unico risultato positivo del fine settimana, si diceva, visto che la prima squadra maschile della Como Nuoto ha perso per 6-5 in casa con Ancona; male anche la Pallanuoto Como, che al suo esordio in serie B è stata superata nettamente dal Varese per 14-5, sempre a Muggiò.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.