Rapina all’Ld di Prestino: c’è un sospettato. Denunciato un 35enne di Rebbio

Cc_rapina_passamontagna Il passamontagna e la pistola usata per l’assalto al bar di via Varesina

E’ stato identificato e denunciato il rapinatore ritenuto essere il responsabile dell’assalto all’Ld Market di Prestino di inizio dicembre. Si tratterebbe della stessa persona già arrestata pochi giorni fa per una tentata rapina ad un bar di Rebbio, in cui fu sorpreso dai carabinieri mentre con una pistola in pugno e con il passamontagna calato sul volto tentava di fare irruzione nell’attività commerciale di via Varesina. Nella successiva perquisizione a domicilio, i militari hanno trovato degli abiti chiusi in un sacchetto a nascosti in garage. Indumenti che sarebbero compatibili con quelli indossati dall’uomo che assaltò l’Ld di Prestino. Da qui la denuncia per il 35enne.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.