Assalto all’ufficio cambi di Chiasso: il rapinatore scappa verso la dogana
Cronaca

Assalto all’ufficio cambi di Chiasso: il rapinatore scappa verso la dogana

Rapina ieri nel centro di Chiasso, a pochi passi dal confine con l’Italia. Poco prima delle 18.30, in Corso San Gottardo, è stato preso di mira un ufficio cambi. Un uomo è entrato nella struttura e dopo aver minacciato la commessa si è fatto consegnare del denaro. Successivamente l’ha legata, ed è fuggito a piedi in direzione della dogana di Chiasso strada.

Le ricerche del rapinatore, sinora senza esito, sono scattate immediatamente. Nessuno è rimasto ferito. Il rapinatore sarebbe un 60 anni, 175 centimetri di altezza, con barba non curata e bianca. Indossava una camicia bianca, pantaloni blu scuro, scarpe da tennis chiare, cappello con visiera scuro, occhiali scuri e borsa nera a tracolla.

Si è espresso in lingua italiana senza particolari inflessioni dialettali. Eventuali testimoni che hanno notato movimenti sospetti nelle vicinanze dell’ufficio cambi sono pregati di contattare la Polizia cantonale.

8 agosto 2018

Info Autore

Mauro

Mauro Peverelli mpeverelli@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto