Rapina in farmacia: paura e tensione a Lora

Insegna farmacia

Mezzogiorno di paura e tensione a Lora, dove oggi attorno alle 12 è stata rapinata la farmacia. Un malvivente solitario è entrato e si è fatto consegnare l’incasso della mattinata.
La farmacista, in quel momento nell’esercizio, è stata trovata sotto shock: e quando poi è riuscita a chiedere aiuto e a lanciare l’allarme, non ha saputo descrivere con precisione l’aspetto del rapinatore e nemmeno se fosse armato di coltello o di pistola.
Di fatto l’uomo era sicuramente armato, una volta fatta irruzione nella farmacia, dove si è fatto consegnare l’incasso. Il bottino della rapina è ancora da quantificare. Il malvivente si è poi dato rapidamente alla fuga facendo perdere le sue tracce.
È entrata subito in azione la questura di viale Roosevelt a Como che ha inviato una pattuglia che si è subito occupata dalle indagini. Sul posto è poi intervenuta anche una volante a supporto degli agenti intervenuti a Lora. Nonostante il tempestivo intervento però del rapinatore non si è finora trovata traccia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.