Rapina in salumeria, commessa aggredita

A VIGHIZZOLO
Momenti di terrore per una donna di Senna Comasco, commessa in una salumeria di Cantù, nella frazione di Vighizzolo. Martedì scorso, poco prima dell’orario di chiusura, nel negozio ha fatto irruzione un rapinatore che, minacciando la donna con una pistola, si è fatto consegnare l’incasso della giornata. L’entità del bottino non è stata resa nota. La commessa, secondo le prime informazioni, sarebbe stata anche aggredita e strattonata dal bandito. Già alcune settimane fa, nella medesima salumeria era avvenuto un furto. In quell’occasione, però, la donna era nel retro del negozio quando il ladro era riuscito a entrare e, senza farsi sentire, aveva svuotato la cassa per poi dileguarsi senza lasciare tracce.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.