Rapina in un supermercato di Como in dicembre: identificati due giovani sospettati

Il supermercato teatro del fatto di cronaca

I carabinieri della stazione di Como hanno individuato e denunciato i presunti responsabili della rapina impropria al supermercato “In’S” di via Magenta del 16 dicembre scorso. Si tratta di un comasco di 21 anni e di un 22enne di Faloppio, entrambi già noti alle forze dell’ordine. I giovani erano stati notati mentre prendevano merce dagli scaffali e la nascondevano nelle giacche. Avvicinati dall’addetto alla sorveglianza, lo avevano strattonato e spinto per fuggire. Grazie alla testimonianza dei presenti e alla descrizione dei malviventi, i carabinieri li hanno identificati e denunciati.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.