Rapina prostituta e trans, arrestato

IN AZIONE I CARABINIERI DI CANTù
I carabinieri della stazione di Cantù hanno arrestato nella serata di mercoledì, sulla Novedratese, un 33enne residente nella città del mobile, con l’accusa di aver compiuto rapine ai danni di un transessuale e di un prostituta lungo la stessa arteria.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.