Rapina un turista spagnolo brandendo una bottiglia. Arrestato 23enne di Como

Questura di Como, Polizia di Stato

Brandendo in modo minaccioso una bottiglia di whisky, ha rapinato un giovane turista spagnolo che passeggiava in viale Rosselli nei pressi del supermercato. Il malvivente, dopo essersi fatto consegnare quanto in possesso della sua vittima, è poi scappato per le vie limitrofe. La descrizione precisa e dettagliata fornita dal turista, unita al fatto che lo stesso rapinatore solo pochi giorni fa era stato arrestato per un episodio di danneggiamento, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale e lesioni, hanno permesso agli agenti delle volanti della Questura di risalire in poco tempo al sospettato. Nei guai – nuovamente – è finito un 23enne di Como che è stato riconosciuto dalla vittima e portato in carcere al Bassone. Dovrà rispondere all’accusa di rapina, resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. L’episodio violento intorno all’1.30 della notte tra giovedì e venerdì. Il turista non ha riportato conseguenze, se non un inevitabile spavento per l’aggressione subita.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.